Home » Blog » Marketing sui social campagna pubblicitaria

Marketing sui social campagna pubblicitaria

Marketing sui social: ecco la ricetta per una campagna pubblicitaria “su misura”

Marketing sui social campagna pubblicitaria

I Social Network sono la nuova frontiera pubblicitaria su cui stanno puntando le aziende di ogni settore e territorio. Le aziende sempre più spesso, infatti, si impegnano affinché la loro presenza sui social network sia massiccia e continuativa. Ogni nuova strategia di marketing deve passare obbligatoriamente sui social network e, a seconda dei bisogni o del budget. Le strategie del marketing web devono inglobare le campagne pubblicitarie sui social principali come Facebook, Twitter e Pinterest.

marketing-pubblicita-social

Contemporaneamente ci si può rivolgere a diversi target e pubblici in maniera anche semplice, grazie gli strumenti che le stesse piattaforme social propongono ai propri utenti. Ovviamente per creare una campagna pubblicitaria sui social network è necessario scegliere il social adatto su cui puntare per raggiungere il pubblico di riferimento della propria azienda.

La base per ogni campagna pubblicitaria sui social network deve tenere conto di diversi obiettivi. È necessario, infatti, partire sempre da una strategia che punti ad accrescere la notorietà dell’account.

Ci sono poi le campagne social che puntano invece a dare una maggiore visibilità al prodotto dell’azienda e quindi, più che al brand, devono puntare al prodotto stesso. Per quanto riguarda invece le aziende che propongono anche la vendita in modalità e-commerce, l’ideale è la realizzazione di una campagna pubblicitaria sui social network che possa garantire maggiori accessi sul sito dell’impresa o sulla scheda di quel determinato tipo di prodotto.

Ci sono diverse opzioni social.

Facebook – ad esempio – offre diverse soluzioni di pubblicità che prevedono integrazione di immagini oppure attraverso dei video che invadono le bacheche degli utenti del target prescelto. Ovviamente per chi vuole risparmiare occorre fare da se o affidarsi a degli specialisti che faranno il grosso del lavoro al vostro posto,

Twitter invece garantisce una campagna pubblicitaria sotto forma di tweet sponsorizzati che si caratterizzano per keyword ed hashtag definiti in base agli obiettivi specifici. Anche i costi del servizio sono elevati e variano a seconda delle azioni realizzate, oltre che ai classici costi in base al numero di click oppure a quello delle visualizzazioni.

Invece per quanto concerne Pinterest si tratterebbe di una campagna pubblicitaria basata essenzialmente sulle immagini che possono promuovere il prodotto oppure l’azienda. I costi del servizio sono solo quelli per impression e per click.

Conclusione

L’universo social non si ferma a queste tre opzioni ma di certo, le alternative proposte garantiscono il raggiungimento di un determinato pubblico in un brevissimo periodo.

Servizi offerti

Visualizzazioni per video Facebook

Visualizzazioni Youtube Italiane

Mi piace Facebook su Foto Post Video